Frutta e verdura, i vantaggi e i benefici sulla salute

verduraFrutta e verdura dovrebbero far parte della nostra dieta quotidiana. Purtroppo, ne consumiamo sempre troppo poca. I vantaggi che potremmo avere con il giusto quantitativo di frutta e di verdura sarebbero decisamente “incommensurabili”.

Iniziamo dal dire che questi due alimenti saziano praticamente a zero calorie, dunque sono ottimi per chi cerca di perdere peso.

Frutta e verdure ci aiutano a combattere rischi di problematiche al cuore, come attacchi di cuore o infarti, oltre che aiutano a combattere svariate tipologie di cancro. Chi mangia frutta e verduta tutti i giorni, anche più volte al giorno, è un minor rischio di sviluppare malattie come il diabete o legate alla pressione sanguigna.

Tra i nutrienti, queste due tipologie di alimenti hanno pochi grassi (dunque non favoriscono il colesterolo), sonno ricchi di vitamine (come la “A” e la “C”), di potassio, di fibre e di acido folico. Particolarmente ricche di potassio sono le patate, i fagioli, i pomodori, gli spinaci, le lenticchie ed i fagioli. A seconda della verdura che si mangia (in maniera particolare ci riferiamo ai legumi) si può avere anche un interessante apporto di proteine, necessarie per avere un corpo sano.

Le vitamine sono uno dei motivi principali per i quali bisognerebbe mangiare frutta e verdura, con la “A” che aiuta a tenere in salute la pelle e a combattere le infezioni, mentre la “C” che aiuta a tenere denti e gengive sane, oltre che ad assorbire in maniera migliore il ferro.

Insomma, frutta e verdura sono due alimenti che non possono mancare nella nostra dieta, possiamo consumarne quante ne vogliamo e ne avremo solo benefici.