Zucchero di canna vs. zucchero bianco

zuccheroLo zucchero è uno degli alimenti di cui facciamo un uso maggiore nel corso delle nostre giornate: dal caffé fino ai dolci, è usato praticamente ovunque. Tra i due tipi di zucchero maggiormente utilizzati vediamo lo zucchero bianco e lo zucchero di canna. Molta gente suppone che lo zucchero di canna sia più nutritivo dello zucchero bianco, semplicemente perché la versione “scura” di certi tipi di cibo, come riso, pane e pasta, sono più vantaggiosi per la salute. In realtà, non è questa la differenza tra zucchero bianco e zucchero scuro.

Lo zucchero grezzo proviene dalla canna da zucchero e ha un colore marrone in virtù della presenza di melassa. I produttori di zucchero lo lavorano estraendo tale alimento e riescono ad ottenere lo zucchero bianco. Lo zucchero di canna che troviamo in commercio è invece prodotto con l’aggiunta di melassa dallo zucchero bianco. La differenza di gusto tra zucchero bianco e quello di canna è dunque dovuto al sapore della melassa.

Rispetto allo zucchero bianco, quello di canna ha un sapore più dolce e più ricco, oltre che una struttura disomogenea, più granulosa.

Lo zucchero bianco viene utilizzato in un’ampia varietà di alimenti e bevande, oltre che essere ingrediente particolarmente importante per la realizzazione di crostate e biscotti. Anche lo zucchero di canna può essere usato nei prodotti da forno, anche se la differente consistenza porta ad usarlo in maniera differente.

Come detto in apertura, molte persone sono del parere che lo zucchero di canna sia una scelta più sana dello zucchero bianco. La verità è che essi hanno dei valori solo marginalmente diversi. Lo zucchero bianco è formato per il 99,9 % da saccarosio puro, mentre lo zucchero di canna è formato per il 97 % da saccarosio, per il 2 % di acqua e per l’1 % da altre sostanze. La melassa contiene invece tutta una serie di minerali, tra cui calcio, potassio, magnesio e ferro, ma in così piccole quantità che non hanno grandi benefici per il corpo.

La scelta tra zucchero bianco e zucchero di canna è una questione di preferenze personali. Alcune persone preferiscono consumare zucchero di canna per il suo gusto ricco, altre optano per il bianco. Tuttavia, entrambi possono essere dannosi per il corpo se consumati eccessivamente.